Lettera aperta agli amici iscritti al Gruppo FB Stop EUROpa

Lettera aperta agli amici iscritti al Gruppo FB Stop EUROpa

2 Aprile, 2020 NEWS 40

Carissimi amici
Abbiamo cambiato il nome ed il logo del gruppo e della Pagina in Movimento Stop EUROpa per alcuni motivi:

1) Il 1° motivo è la crescita del nostro gruppo. Tutti voi conoscete la storia di questo gruppo nato come una pietra che ho lanciato nello stagno il 13 Marzo. Nel mio 1°post dicevo che, se non fossimo arrivati a 100.000 iscritti avrei chiuso il gruppo perché non avremmo mai potuto contare e realizzare niente.
Già dopo 24 ore avevamo raggiunto quel risultato e dopo solo 4 giorni avevamo raggiunto 300.000 iscritti. Vedere quello che stava succedendo, credetemi, è stata una forte emozione. 300.000 persone che come me erano stanche dell’UE, dell’euro e chiedevano a gran voce di riavere una Sovranità Monetaria.
Dopo la gioia e man mano che cresceva il gruppo, fino ad oggi che siamo alla soglia, rallentata da fb, di 1.000.000 di iscritti, ho iniziato a chiedermi come poter dare voce a quello che non era più il mio solo urlo di dolore e malcontento. Dovevo dare le risposte ed assumermi la responsabilità di quello che, sicuramente non per merito solo mio, avevo creato. Gli iscritti crescevano e con esso anche le idee e le azioni da farsi. Referendum, Petizioni, marce su Roma, Manifestazioni e tanto altro. Insomma, era nato un Movimento Popolare; IL NOSTRO MOVIMENTO!!!
Si può essere Movimento in tanti modi. Movimento organizzato o disorganizzato. Quelli organizzati hanno maggiore possibilità di raggiungere gli obiettivi rispetto a quelli disorganizzati che, magari, fanno rumore per una settimana o poco più per poi sparire come una bolla di sapone.
Abbiamo scelta la 1° opzione perchè la battaglia della LIBERTA’ DELL’ITALIA non può durare solo pochi giorni ma deve essere condotta giorno dopo giorno fino ad arrivare alla meta che io ho ben chiara.
TUTTI NOI siamo un Movimento Politico nel senso che ci occupiamo di Politica e non di cucina o di pizze e fichi. Non un Movimento che cerca poltrone su cui posare il sedere. Ma anche come “semplice” Movimento dobbiamo diffonderci ed organizzarci sul territorio per un Italia che dovrà essere ricostruita dalle macerie che i governanti attuali, Italiani e Comunitari hanno provocato.
Per fare tutto questo, per iniziare a organizzarci, abbiamo dovuto fare e stiamo facendo, un lavoro incredibile che forse solo in pochi se ne sono accorto. Autorizzare i Post, verificare che nei commenti non ci fosse volgarità o violenza, realizzare il Sito, creare un Associazione, iniziare a combattere contro chi è fuori e sta iniziando a spararci contro o ad infamarci.

2) Il secondo motivo per cui abbiamo deciso di cambiare Logo e Nome dipende dal fatto che si sono avvicinate a noi tante bellissime persone meritevoli e straordinarie e penso al gruppo di moderatori che, come dicevo prima, gestiscono i post del gruppo, così come tanti altri amici che hanno a cuore questo SOGNO DI LIBERTA’ e stanno contribuendo presentandoci economisti, giuristi oppure anche con un semplice… io sto con voi senza sapere che sarebbe stato più corretto dire NOI STIAMO INSIEME. Tanti amici che si sono resi disponibili ad essere attivisti sul territorio.
Fra i tanti che abbiamo incontrato ci sono anche quelli che, per essere gentile, dico solo che non ammiriamo.
Sono coloro che saliti a bordo nelle prime ore dopo pochi giorni pensavano già a come governare il Mondo e me per primo. Coloro che hanno creato gruppi e gruppetti, nazionali o regionali cambiando soltanto una virgola al nome del gruppo e usando l’immagine che avevamo scelto e poi anche chi, più di tutti, approfittando della distrazione della gran mole di lavoro che avevamo da fare, ha pensato opportuno, dopo 7 giorni, di registrare il logo al MISE impossessandosene. Davvero squallido!!!

3) Infine, come 3° motivo, abbiamo deciso di diventare un Movimento che è, e rimarrà, lontano da qualsiasi schieramento politico attuale, né di dx e né di sx ma vuole essere il collante per i tanti Movimenti e Uomini politici virtuosi amanti della Patria per essere uniti come una freccia e centrare il bersaglio per cui tutti siamo nati.
Abbiamo da fare iniziative subito e che faremo sicuramente, come manifestare nei modi civili e non violenti, ma non per questo meno assordanti ed altro ancora e iniziative da fare per il futuro che verrà. Creare un Programma per come raggiungere gli obiettivi ed realizzare idea di Paese che sia più egualitario e giusto e che abbia a CUORE TUTTI GLI ITALIANI!!!

Ora sai cosa vogliamo fare e se ti fa piacere PASSARE ALLA STORIA, puoi iscriverti GRATUITAMENTE al Movimento Stop EUROpa.

ISCRIVITI ORA

40 risposte

  1. Massimo Ricossa ha detto:

    Suggerisco coerenza, giustizia, trasparenza, onestà e fermezza nel portare avanti le idee e soprattutto gli obiettivi del movimento !

    • DIEGO ha detto:

      Suggerisco di contattare Claudio Messoria, noto blogger di informazione libera e indipendente byoblu.com .

      E anche di sentire Vox Italia, e Giulietto chiesa, provando a trovare un intesa comune .
      E potrebbero aiutarci anche nella realizzazione.

  2. Gabriele ha detto:

    Buongiorno, sono già iscritto devo rifarlo? Grazie per tutto quello che state facendo!!

  3. Vito De marzo ha detto:

    Sono orgoglioso di fare parte di questo gruppo, nato per contrastare le maldicenze e l’arroganza della Germania e di quei politici europeisti.
    Oggi questo gruppo è un grande movimento da nord a sud che vorrebbe la sovranità della nostra amata Italia.
    Detto questo, aggiungo che sono un ex dipendente della sanità pugliese, con tante esperienze sulle spalle, sia politiche che sociali. Potrei smascherare i poteri forti che governano all’interno di suddetta realtà con prove schiaccianti. Mi sono sempre battuto per tutto ciò ma ero solo. Ora che siamo in tanti mi sento più sicuro. Pertanto fiero di essere in questo gruppo sin dal primo giorno, vorrei dare un grosso contributo con l’ausilio di tante persone amiche che conosco nella mia città di Bari. Se davvero crediamo a questo gruppo attiviamoci con volontà e spirito di abnegazione.
    In attesa di una vostra distinti saluti

  4. Andrea del Magno ha detto:

    Azione e coesione, non solo parole.

  5. Paolo Tartaro ha detto:

    Stiamo insieme secondo le linee guida sopra citate. Non so ancora quale potrà essere il mio contributo x questa causa ma di certo condivido i principi che hanno dato vita a questo movimento

  6. Manuel ha detto:

    La parte bella di questo gruppo è che raccoglie persone di ogni estrazione sociale,di ogni parte politica,di ogni religione….ma con in testa un solo obbiettivo…fuori la nostra Italia dal Europa …come ?!?dobbiamo ancora capirlo !!!ma se perseveriamo con orgoglio e decisione, senza cadere nella solita rete politica ,ci possiamo riuscire!!

  7. Annalisa ha detto:

    Buonasera
    Mi sono iscritta anche qui con i miei dati sensibili, oltre alla pagina di fb
    Buon lavoro a tutti e GRAZIE per l’iniziativa e quello che fate, per salvare il salvabile e ritornare ad essere “liberi” da questa europa ipocrita e sanguisuga …

  8. Andrea ha detto:

    Perseveranza, ordine e dedizione. Basta non fare gli errori di altri “movimenti”….

  9. Nastasi Marco ha detto:

    Buona sera,
    Mi sono iscritto, così che non potrò avere alcun rimpianto per non a averci provato. E confido nella vostra integrità intellettuale.
    FUORI dall’EUROPA!!!

  10. Vins ha detto:

    Bisogna fare in modo che non vengano inseriti post che compromettono la credibilità ovvero, ad esempio, foto e/o video che riportano azioni estremamente scorrette come bruciare bandiere, compresa quella europea, e/o offendere le pololazioni straniere anche comunitarie che nulla hanno a che vedere con la critica nei confronti dei governi cinici, compreso quello italiano, che hanno attuato politiche finalizzate esclusivamente per soddisfare le esgenze della finanza internazionale a prescindere e infischiandosene dalle posizione dei cittadini.

  11. Carmine ha detto:

    Suggerisco i tempi stretti,di
    Creare atto costituente
    Formazione di un direttivo popolare nazionale.
    Redarre il programma semplice capito davvero da tutti.
    E che faccia solo ed esclusivamente l’interesse del popolo italiano.
    E presentarsi subito su tutte le competizioni elettorali…
    Il vero protagonista sia il popolo italiano.
    E basta blasonati della politica che hanno fallito….

    Tempo 6/12 mesi e l’Italia riparte con il suo nuovo sogno

  12. Moreno ha detto:

    Buongiorno
    mi sono iscritto tre ore fa, ma non è arrivata la mail di conferma. E’ normale oppure ho sbagliato qualcosa?
    Grazie

  13. Michelle ha detto:

    Suggerisco di avvelersi di gente Capace, Preparata e sopratutto Pulita. Come l’avv. Edoardo Polacco, che sta facendo consulenze gratuite a chiunque ne avesse bisogno.. oppure l’imprenditore Leonardo Leone che offre a tutti gratuitamente, i suoi corsi di formazione per business e start up

  14. Umberto Daquino ha detto:

    Buonasera ho invitato tantissime persone ad iscriversi al gruppo e tante si sono iscritte addirittura dalla Spagna e dal Portogallo, anche loro vorrebbero uscire dall’Europa, anch’io suggerirei di contattare l’avv. Edoardo Polacco persona preparata, e fa consulenza gratuita. Saluti a tutti.

  15. Giovanni ha detto:

    Mi sono iscritto xké stufo di questo sistema sia italiano ed europeo non e democratico e comunque noi veniamo dopo siamo massa creati e non possiamo accedere, l’Europa a noi non da niente nemmeno i soldi che abbiamo dato….fuori subito

  16. Angelo ha detto:

    Mi sono iscritto da poco ma o fiducia nella vostra iniziativa usciamo da questo cartello dell’Europa

  17. Christo Cristopulos ha detto:

    Suggerirei, che ci si concentrasse, più sull’uscita immediata o guidata.. Senza che si cresce un partito un movimento a intenti….. È chiaro che la resa dei conti è prossima… Ed è a mio parere consigliabile essere una forza che non ambisca a competere con partiti. Aperta a tutti in poche parole, cosa che ritengo amplierebbe di molto le potenzialità di impatto sull’opinione pubblica!
    Nessuno vieta di farlo in seguito
    Ma ora maggiore è il grido maggiore è la possibilità

  18. Moreno ha detto:

    Suggerisco di chiarire che la password richiesta non è quella di accesso alla mail personale che viene inserita. Sembrerà assurdo, ma nella pagina Facebook c’è chi non si vuole iscriversi lamentando, ovviamente errando, questa richiesta assurda.

  19. Paolo Scicchitano ha detto:

    Io o sritto sempre , mi sono iscritto dal inizio con un solo motivo e sogno, che ĺ Italiani abbiano uguali diritti uguali guadagni e che nessuno sia più sovrano degli altri. Non vogliamo essere sottomessi a nessuno, grazie a tutti voi.

  20. andrea oliva ha detto:

    quando si realizzerà questo sogno!?

  21. rossella ha detto:

    ciao. mi sono appena iscritta. volevo dirvi che anch’io sono d’accordo con giuliano. la bandiera italiana è quella giusta. comunque io sulla mia pagina fb l’ho messa come copertina e spero che tanti lo facciano. ciao e buon lavoro.

  22. Caon gianfranco ha detto:

    Propio oggi leggevo che la germania ha messo le mani sulle nostre autostrade se continuiamo così l’italia Sara’tedesca xche chi ci governa ci stanno vendendo ora mi auguro che unendomi a voi si riesca ad uscire

  23. Alex ha detto:

    Hey there, You’ve done an incredible job. I’ll certainly digg it and personally recommend to
    my friends. I am confident they’ll be benefited from this website.

  24. MARINELLA Atzori ha detto:

    Condivido in pieno e auguro a tutti i partecipanti buon lavoro per un nuovo risorgimento della nostra nazione. Da noi si dice forza Parisi.

  25. Damiano ha detto:

    Contattate Stefano Montanari, il dottore e ricercatore. Anni fa si candidò con il partito “per il bene comune” guadagnò un’elemosina di voti (tra i quali il mio), oggi le cose andrebbero diversamente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *